Esce per un'escursione e non rientra più: 54enne trovato morto in fondo al burrone

Giovedì 4 Marzo 2021
Esce per un escursione: muore precipitando dal dirupo

SAN GREGORIO - Si sono spente le speranze per il 54enne di Santa Giustina, Giovanni Miglioranza,  non rientrato a casa oggi pomeriggio, 4 marzo, dopo un'escursione: è stato trovato privo di vita in fondo a un canalone. La moglie intorno alle 16 aveva dato l'allarme avendo trovato il furgoncino del marito in prossimità della Chiesetta di San Felice a San Gregorio, ultimo tratto di strada sterrata, prima del sentiero vero e proprio, il numero 852, che da Roncoi porta al Passo Forca a 1.862 metri di quota.  

Era lì che il 54enne aveva detto che sarebbe andato per una escursione, uscendo di casa molto presto la mattina. La donna ha subito lanciato l'allarme e si sono messe in moto le squadre del Soccorso alpino di Feltre, l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore, i vigili del fuoco. I carabinieri della Compagnia di Feltre hanno localizzato il telefono e alla fine l'uomo era proprio lì: morto dopo essere precipitato per metri scivolando sulla neve su un punto esposto, vicino alla cima.

La salma è stata recuperata dall'elicottero.

Ultimo aggiornamento: 5 Marzo, 11:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA