Suggellano l'amore sotto la neve ai 2.750 metri del rifugio Lagazuoi

La cerimonia di ieri al rifugio Lagazuoi

di Marco Dibona

Non ne hanno voluto sapere di entrare in rifugio; avevano programmato di stare all’aperto e così hanno fatto. Per la cerimonia che ha suggellato il loro amore hanno scelto un luogo del tutto straordinario: la terrazza del rifugio sulla vetta del Lagazuoi, a 2.750 metri sopra il passo Falzarego. Lei è tedesca, lui altoatesino; in realtà vivono assieme da anni, con figli, ma ieri hanno voluto suggellare la loro unione assieme ai parenti e agli amici, con una festa particolare, incuranti della spolverata di neve fresca, delle temperature assai al di sotto dello zero, dell’altitudine...


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 11 Marzo 2018, 07:00






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Suggellano l'amore sotto la neve ai 2.750 metri del rifugio Lagazuoi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2018-03-12 12:00:26
... con conseguente " notte bollente " , naturalmente sempre all'aperto .. è vero che uno è libero di fare ciò che vuole ma se lo vuole rendere pubblico la cosa assume l'aspetto del più puro e provocante esibizionismo..
2018-03-12 07:45:49
chi ha officiato la cerimonia? Funzionario pubblico comunale o ministro religioso, deve essere stato duro convincerli.
2018-03-12 07:33:41
Teatrini indecorosi di pubblici peccatori esibizionisti .
2018-03-12 07:31:18
"...andarono a sposarsi dopo un fidanzamento, durato tanti anni da chiamarsi ormai d'argento..." (De Andre')
2018-03-11 15:35:59
Auguri a questi "freschi sposi". Mi dispiace abbiano trovato una brutta giornata perchè il panorama da lassù è molto bello.