Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Fratelli Zanardi da record: Giorgio e Tommaso primi in gigante fra i baby e gli under 12

Martedì 29 Marzo 2022 di Bruno Tavosanis
I fratellini col maestro

CORTINA - La famiglia Zanardi e lo Sci club 18 entrano di diritto nella gloriosa storia del Pinocchio sugli Sci, la manifestazione giovanile nata nel 1983 che negli anni ha visto muovere i primi passi alcuni tra i più grandi sciatori italiani e non solo.

Domenica scorsa Giorgio, classe 2013, si era imposto all'Abetone nello slalom gigante dei Baby 1; ieri, sempre nell'Appennino Toscano, il fratello Tommaso ha fatto altrettanto nei Cuccioli 2, gli Under 12. Mai due fratellini si erano imposti nella stessa edizione, ecco il motivo per il quale il risultato dei Zanardi è storico.

IL PRECEDENTE

C'è solo un altro riscontro simile, che riguarda però la finale internazionale dei Children: nel 2008 Tamara Zubcic vinse fra le Ragazze, il fratello Filip negli Allievi. Non nomi qualsiasi, peraltro: agli appassionati di sci il nome Filip Zubcic dice certamente qualcosa, visto che ha vinto tre volte in Coppa del Mondo e conquistato un argento nel parallelo dei Mondiali 2021 di Cortina. Una doppietta che i Zanardi non potranno cercare di eguagliare, almeno per il momento, non essendo prevista per la categoria Pulcini (quindi Baby e Cuccioli) la fase internazionale.

ALLENATORE CADORINO
I due fratelli si dividono fra Cortina, Milano e Roma, ma da due anni ormai vivono stabilmente nella Conca ampezzana, dove frequentano la scuola e sugli sci sono allenati da Mauro Dionori di Auronzo. «Proprio un grande risultato e una bella storia - dice Franco Giachini, che da 31 anni presiede il comitato organizzatore del Pinocchio -. Considerando che da qui sono passati fratelli illustri, penso a Irene e Elena Curtoni, a Nadia e Elena Fanchini, a Manfred e Manuela Moelgg, perché non credere che questa tradizione familiare possa continuare con i fratelli Zanardi?».

LA GARA
Ieri nello Stadio dello slalom Tommaso si è imposto con un buon margine, 33 centesimi, sul secondo classificato, il piemontese Felix Baldi. Ad applaudirlo al traguardo anche il consigliere federale Stefano Longo, socio del 18. Nella gara che ha visto Zanardi vittorioso, da registrare anche il 16° posto di Tommaso Zanetti del Drusciè, mentre nella corrispondente categoria femminile è arrivata la bella prestazione di un'altra diciottina, Guendalina Fiorini, giunta settima, due posizioni più avanti rispetto a Emilia Fortunato del Sappada.

Bellunesi protagonisti anche nei Cuccioli 1 con il settimo posto di Filippo Nicolis del Drusciè, l'undicesimo del compagno di squadra Jacopo Zardini (terzo nel Gp Giovanissimi lo scorso 20 marzo a Tarvisio), il sedicesimo di Alvise Perini del 18 e il ventesimo di Federico Caselli ancora del Drusciè, club di appartenenza anche di Mariasole Esposito, ottima quinta nelle Cucciole 1 a 036 dal podio; 15° posto per Ludovica Mistron (Limana).

Oggi in pista Ragazzi e Allievi per la prima giornata della selezione nazionale.
 

Ultimo aggiornamento: 15:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci