Domenica 12 Agosto 2018, 13:35

Il piccolo oratorio del 1300 che il Fai vuole salvare /Come contribuire

PER APPROFONDIRE: agordo, fai, oratorio
Il piccolo oratorio del 1300 che il Fai vuole salvare /Come contribuire
VALLADA AGORDINA - Ora è abbandonato ed inutilizzato. Ma i cittadini di Vallada Agordina hanno chiesto aito al Fai (Fondo Ambiente Italiano) e sono intenzionati a salvare, cioè recuperare restaurando, il trecentesco oratorio della Confraternita dei Battuti. Un luogo importante e prezioso, tanto da essere stato incluso nell'elenco dei Luoghi del cuore la dicitura è proprio del Fai che vale la pena di salvare.



È per questo che il manufatto è stato inserito sul sito del Fai (www.fondoambiente.it) e in questo 2018, per il momento, l'iniziativa ha raccolto già tanti voti. Contemporaneamente è possibile votare anche su moduli cartacei negli uffici turistici o della Pro loco di Canale d'Agordo, Falcade, Caviola, Cencenighe e Agordo, presso il Musal di Canale, la Cooperativa El Gambaretol di Vallada e l'albergo Stella Alpina di Falcade.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il piccolo oratorio del 1300 che il Fai vuole salvare /Come contribuire
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti