Minacce e buste con polvere sospetta in Comune: ecco il profilo del maniaco

PER APPROFONDIRE: antrace, cesiomaggiore, comune, maniaco, minacce
Minacce e buste con polvere sospetta in Comune: ecco il profilo del maniaco

di Olivia Bonetti

CESIOMAGGIORE - Attacco antrace al Comune e minacce al sindaco: ecco chi è Erostrato. Non c'è ancora un nome e un cognome, ma c'è un preciso profilo criminologico della persona che si nasconde dietro lo pseudonimo Erostrato (un criminale e pastore greco antico che incendiò e distrusse il tempio di Artemide). Così si è firmato in tutte le sue rivendicazioni e lettere di minacce al sindaco Carlo Zanella, vigili e parroco, l'anonimo mitomane che ha tenuto sotto scacco la città il 30 agosto scorso. Quel giorno due buste con polvere bianca vennero recapitate in Comune. Scattarono le procedure previste dal protocollo contro l'antrace e gli uffici riaprirono solo dopo un paio di giorni. In Procura c'è un'inchiesta a carico di ignoti per le ipotesi di minacce gravi e procurato allarme.

IL PROFILO
La Procura ha incaricato un criminologo di elaborare il profilo del mitomane misterioso. Una base da cui partire per poi restringere ulteriormente il campo sul presunto colpevole degli attacchi. Dagli studi, basati sui caratteri della sua scrittura, si evince che Erostrato è un uomo alto tra 1,80-1,85. È nato a Cesiomaggiore e non giovanissimo, ma nemmeno anziano. Odia il diverso: in particolare i migranti. Non ha una cultura elevata e ha ricevuto un'educazione cattolica. Pratica un lavoro manuale, comunque sicuramente non intellettuale. Sarebbe vicino a posizioni pagane, vicino ad ambienti nazisti. Ha citato più volte infatti Anders Behring Breivik, il neonazista massacratore di 77 persone in Norvegia. Potrebbe aver avuto traumi a sfondo sessuale, tanto che ora odierebbe la chiesa. È anche vicino a movimenti indipendentisti e soffrirebbe di un disturbo della personalità di tipo schizotipico. Un problema che ha come conseguenze la tendenza all'isolamento sociale, uno stile comunicativo e di pensiero eccentrico, tipicamente vago o metaforico e stranezze del comportamento. Non è detto che sia residente in paese, potrebbe anche essere un emigrante che torna per l'estate al paese...
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 11 Ottobre 2017, 09:41






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Minacce e buste con polvere sospetta in Comune: ecco il profilo del maniaco
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-10-17 14:28:59
Dalla scrittura: nato a Cesiomaggiore! Totò direbbe: "ma mi faccia il piacere!" Forse su gli altri esiti dell'analisi grafologica tutto potrebbe andare bene salvo la statura del nuovo Erostato. Se vai in giro per le bettole del mio paese e chiedi chi sia stato Erostrato penso ti rispondano: un cantante folk. Erostrato: https://it.wikipedia.org/wiki/Erostrato
2017-10-12 09:17:02
oggi le comiche