In ospedale con la febbre, Christian ucciso a soli 15 mesi da una meningite fulminante

Lunedì 28 Novembre 2022
In ospedale con la febbre, Christian ucciso a soli 15 mesi da una meningite fulminante
1

BELLUNO - E' morto a soli 15 mesi, fulminato dalla menigite batterica. Si chiamava Christian Lozovyy era nato il 26 agosto del 2021 ed abitava a Belluno nella frazione di Cavarzano in via Barozzi. Era stato portato dai genitori Olesya e Nazariy, di origine ucraina ma residenti nel capoluogo da anni, all'ospedale San Martino con la febbre alta e da qui trasferito poi all'ospedale di Padova, ma il piccolo è deceduto a causa di questa menigite fulminante causata da pneumococco. La situazione del bambino infatti era precipitata rapidamente e i pediatri bellunesi hanno deciso il trasferimento nella città del Santo. I funerali si terranno domani, martedì 29 novembre, nella chiesa di Cavarzano poi la salma del piccolo sarà tumulata a Cusighe. La mamma del bambino, Olesya Stavchanska, è una dipendente di Luxottica, il papà ha studiato all'istituto Segato.

Ultimo aggiornamento: 29 Novembre, 11:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci