Multato davanti al suo ambulatorio: «Non c'è più rispetto per i medici»

PER APPROFONDIRE: auto, belluno, enzo bozza,, medico, multa, vigili
Multato davanti al suo ambulatorio: «Non c'è più rispetto per i medici»

di Giovanni Longhi

BELLUNO - Medico al lavoro nel suo ambulatorio lascia l’auto fuori dagli stalli, passa il comandante della Polizia locale e lo multa. Tutto normale, se non fosse che il medico in questione, Enzo Bozza, qualche giorno dopo essersi trovato il verbale infilato tra il parabrezza e il tergicristallo, prende carta e penna, anzi tastiera e computer, e divulga l’episodio corredandolo con alcune riflessioni che nulla tolgono all’infrazione commessa e alla conseguente sanzione elevata, ma offrono una prospettiva diversa nella quale inserirlo.

Per esempio lo scarso “peso” dell’immagine del medico che una volta nei paesi era molto più considerato.

Articolo completo sul Gazzettino del 28 aprile  
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 28 Aprile 2019, 00:07






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Multato davanti al suo ambulatorio: «Non c'è più rispetto per i medici»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 31 commenti presenti
2019-04-29 19:19:35
"fuori dagli stalli" rimane fuori con qualunque prospettiva.- ... lo stesso si può dire del prete, del farmacista, del sindaco :- i tempi son cambiati e l'abito stenta a far il monaco.-
2019-04-29 09:15:19
ciao medico, spero leggerai il mio commento, VERGOGNATI!, la legge è uguale per tutti, esiste solo il rispetto per la legge prima che rispetto per i medici
2019-04-29 09:07:46
beh, se addirittura il comandante si mette a fare le multe per divieto di sosta come un qualsiasi ausiliario del traffico, o non c'e' più rispetto per il comandante (...) o il medico non gli aveva prescritto quanto auspicato...
2019-04-29 14:46:47
Intendi, chesso', un congruo periodo di malattia ? Medicine o certificati vari a pagamento e non gratuiti ?
2019-04-29 09:06:19
lei non sa chi sono io !