Martedì 26 Marzo 2019, 21:27

Medici pensionati tornano gratis in ospedale: «Senso di responsabilità»

PER APPROFONDIRE: belluno, medici, pensionati, usl
Medici pensionati tornano gratis in ospedale: «Senso di responsabilità»

di Alessia Trentin

BELLUNO - Sono in pensione, ma tornano in corsia e in sala operatoria. A titolo gratuito. All’Usl 1 Dolomiti la cronica carenza di specialisti acuisce il senso di responsabilità degli ex dipendenti che, pur avendo deposto il camicia per la raggiunta età, decidono di tornare in pista.  «Sono esempi di grandissima generosità», commenta il direttore generale Adriano Rasi Caldogno. Nel giorno in cui la Regione delibera la possibilità per le Usl di assumere medici già pensionati, per far...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Medici pensionati tornano gratis in ospedale: «Senso di responsabilità»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2019-03-29 18:45:50
Mancano i medici , non i laureati in medicina
2019-03-29 11:50:15
gratis se lo scordano, pagati profumatamente da valutare per fare cosa?
2019-03-27 20:33:21
Tutti, soprattutto gli operai, quando vanno in pensione dovrebbero ritornare in azienda per qualche anno o finché il proprietario lo ritiene proficuo a fare i volontari! Lavorando "gratis" darebbero un notevole impulso all'economia avendo l'industria prodotti economicamente molto competitivi.
2019-03-27 20:17:49
Ma scusate, se sono in pensione dopo anni di lavoro, non possono starsene a casa ?? Io ho lavorato un vita, adesso basta !! Relax passatempi, passeggiate. Anche perche se fanno danni chi paga ?
2019-03-27 15:42:10
Vedrete che stipuleranno convenzioni con cliniche private...piuttosto che aumentare i fondi per pagare un aumento dei posti a numero chiuso nelle specializzazioni.Questo numero non e' deciso in base ai flussi, ma in base agli stanziamenti.Tempo fa invece andava meglio in quanto gli specializzandi coprivano posti gratis...esclusi i pochi vincitori di borse di studio ancora piu' esigue e limitate.In pratica solo chi aveva famiglie finanzianti non faceva vita grama.