Solo due medici per cardiologia,
chiude il reparto del Codivilla

Giovedì 14 Aprile 2016 di Marco Dibona
L'istituto Codivilla di Cortina d'Ampezzo
9
CORTINA - Appena due medici non bastano a garantire la funzionalità del reparto. Così da fine mese la riabilitazione cardiologica del Codivilla sospenderà i ricoveri. Almeno temporaneamente, fino a quando l’istituto di Cortina sarà in grado di reperire altri cardiologi. «Garantiremo i ricoveri già programmati», ha assicurato il direttore sanitario dell’istituto, Carlo Brusegan, che ha aggiunto: «Ci dispiace moltissimo di aver dovuto prendere questa decisione, ma la nostra priorità è di garantire la sicurezza dei malati».
  © RIPRODUZIONE RISERVATA