Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Grandine, pioggia e vento: notte di super lavoro per i pompieri. Caduta rami provoca blackout

Mercoledì 22 Giugno 2022
Grandine, pioggia e vento: notte di super lavoro per i pompieri. Caduta rami provoca blackout

BELLUNO - Sono stati oltre 40 gli interventi effettuati dai vigili del fuoco nella notte tra martedì 21 e mercoledì 22, per il forte temporale di grandine pioggia e vento, che ha interessato prevalentemente il comune di Belluno nella zona di Cavarzano e i comuni di Ponte nelle Alpi e Alpago. Gli interventi hanno riguardato la rimozione di alberi, rami dalle sedi stradali, due scoperchiamenti delle coperture di abitazioni. Nella zona di Cavarzano è stata interrotta anche la fornitura di energia elettrica per la caduta di alcuni rami sulla linea elettrica di bassa tensione. Impegnati nei soccorsi 23 operatori dei vigili del fuoco tra personale permanente e volontario della sede di Belluno, Longarone e Alpago con 7 automezzi. Ancora in corso questa mattina alcuni interventi.

 

 

Ultimo aggiornamento: 23 Giugno, 09:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci