Luxottica, dopo Antonacci, la Pausini e Robbie Williams salta la festa di Natale per i dipendenti

Martedì 1 Dicembre 2020 di Redazione online
Il patron Del Vecchio alla festa di Natale 2019
1

Quest'anno il Natale Luxottica arriva direttamente a casa, con un piccolo pensiero da gustare in famiglia: è il testo del messaggio arrivato ieri alle 19 al grande popolo Luxottica a firma dell'azienda. Poche parole che però le maestranze hanno accolto a braccia aperte a dimostrazione, come è stato sottolineato in più di un social, di quanto il cavalier Leonardo Del Vecchio e i suoi collaboratori tengano alle maestranze.

Che qualcosa fosse nell'aria, si era intuito da qualche giorno. Di certo si sapeva già che la tradizionale festa natalizia quest'anno sarebbe saltata: destino inevitabile per l'emergenza sanitaria in corso. Quindi addio cena gourmet e concerto d'elite come quelli con Biagio Antonacci, Laura Pausini, Robbie Williams e i tanti altri vip che negli ultimi anni hanno calcato il palco del Palaluxottica e prima quello dello stabilimento in Valcozzena. Ecco quindi l'alternativa : un regalo, probabilmente di stampo enogastronomico, che verrà recapitato direttamente a domicilio di ognuno dei circa 7mila dipendenti. E un dono collettivo è stato fatto anche in fabbrica, ad Agordo: un albero altissimo da qualche giorno campeggia nel parcheggio, pronto per l'accensione dell'8 dicembre.
 

Ultimo aggiornamento: 3 Dicembre, 11:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA