Schianto a Limana moto contro furgone, centauro subito soccorso da un infermiere, ma muore sul colpo

Venerdì 13 Maggio 2022 di Redazione Web
Incidente a Limana: un motociclista è morto contro un furgoncino
1

LIMANA - Due tragedie della strada in meno di due ore a Nordest: dopo quella in Friuli con vittima un ciclista è morto anche il centauro dopo lo schianto contro un furgone. L'incidente è avvenuto oggi, 13 maggio, poco dopo le 16, a Limana. Il conducente alla guida di un furgoncino blu stava uscendo da uno stop e la moto Aprilia da Belluno andava verso Feltre sulla strada Sinistra Piave, quando è avvenuto l'impatto. Il motociclista è finito a terra ed è scattata immediata la richiesta di aiuto da chi ha assistito all'incidente.

La vittima e la dinamica

A perdere la vita un 61enne trentino di Transacqua in Primiero, Luigi Sperandio residente a Canal San Bovo. Sul posto stava transitando un volontario della Croce rossa che ha subito cercato di portare soccorso al centauro, con un inferimiere. Purtroppo è stato tutto inutile, come  l'arrivo dei sanitari, del medico che hanno proseguito a lungo nelle manovre rianimatorie: l'uomo è deceduto. All'ospedale il conducente del furgone: un 75enne di Limana che è rimasto ferito. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Feltre e i vigili del fuoco. I rilievi sono ancora in corso.

Ultimo aggiornamento: 19:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci