Sabato 19 Ottobre 2019, 20:53

L’Agordina sarà più sicura: canale di scolo a La Muda

PER APPROFONDIRE: agordino, canale di scolo, la muda, vaia
Ruspe al lavoro a La Muda per liberare la strada da acqua e fango

di Raffaella Gabrieli

Nuova vita in vista per la strada regionale 203 “Agordina”. A breve, infatti, sarà messo mano a uno dei suoi punti più neri: quello de La Muda, periodicamente “invasa” da materiale che frana da monte a causa di acqua e disgelo. Non di rado bloccando il traffico e isolando il comprensorio che come alternativa ha solo la strada del Mis ma che, anch’essa, ha varie criticità. «L’intervento in previsione - spiega il sindaco Ezio Zuanel - è stato appaltato proprio venerdì e consentirà di far transitare il materiale in caduta direttamente nel Cordevole, attraverso una sorta di sottopasso». 
IL PIANO 
L’area in questione è quella che lo scorso anno fu tra le prime a essere “vittima” di Vaia. Era domenica 28 ottobre, vigilia del disastro vero e proprio, quando attorno alle 10 piombò in strada un’ingente quantità di sassi, piante e fango. Da quel giorno, anche per altre problematiche, la 203 rimase chiusa a lungo.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
L’Agordina sarà più sicura: canale di scolo a La Muda
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-10-20 06:18:06
Se poi il materiale scaricato viene prelevato da camion e portato in pianura per riempire le rampe o i sottofondi stradali di "roba sana"e non rifiuti..ancora meglio.