Scivola al rientro dal rifugio Averau, ruzzola per metri e batte la testa. Recuperata con l'elicottero

Venerdì 24 Settembre 2021
Soccorso alpino, recupero di un ferito (foto di repertorio)

COLLE SANTA LUCIA  - Scivola e batte violentemente la testa. Attorno alle 16 di oggi, 24 settembre, l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto lungo il sentiero che scende dal Rifugio Averau, per un'escursionista di Vicenza, M.R., di 77 anni, che perso l'equilibrio era scivolata e ruzzolata per alcuni metri sbattendo la testa.

Il marito e altri due compagni hanno chiesto aiuto al 118, con il supporto di una ragazza di passaggio. Individuato il punto, l'eliambulanza ha sbarcato equipe medica e tecnico di elisoccorso con un verricello di 25 metri. Prestate le prime cure alla donna, che aveva anche riportato un taglio vicino all'occhio, i soccorritori la hanno, imbarellata, recuperata e trasportata all'ospedale di Belluno.

 

Ultimo aggiornamento: 22:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA