Giovedì 5 Settembre 2019, 21:29

Idroelettrico, in Val di Zoldo i residenti boicottano l'incontro

Il cartello comparso dove doveva tenersi l'incontro

di Alessia Trentin

VAL DI ZOLDO
Né mezzo passo indietro né alcuna apertura al dialogo con Dolomiti Derivazioni, ieri comunità e Comune sono stati irremovibili: all’incontro con la società di Ospitale la comunità non si è presentata. Un cartello, appeso fuori dal cinema di Dont e firmato dal Comitato “Zoldo c’è e difende i suoi torrenti” ha subito riacceso il conflitto tra chi cerca di mettere le mani sulle acque zoldane per realizzare centraline e la comunità che difende il suo territorio. 
LA PROTESTA
Con Dolomiti derivazioni il Comune di Val di Zoldo ha una causa aperta da quasi due anni. Da quando la società ha presentato un progetto di realizzazione di una centralina sul Maè, nel tratto tra Mareson e Pianaz.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Idroelettrico, in Val di Zoldo i residenti boicottano l'incontro
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 17 commenti presenti
2019-09-07 12:17:22
voglio proprio vedere quando costringeranno tutti a usare quelle auto idiote a pile quanto potranno dire di no.
2019-09-09 08:41:52
Primo l'energia può essere prodotta anche con i panneli solari ed inoltre a km di distanza. Secondo si chiamano batterie. Terzo prendi un tubo corrugato attaccalo al tubo di scappamento e divertiti ad respirare a pieni polmoni. Fallo diventare un passatempo. Quando non sai cosa fare il pomeriggio al posto di andare a rifugi
2019-09-09 11:12:17
Primo dimostri veramente una conoscenza approfondita in materia dicendo che i pannelli solari producono energia a km di distanza... prova ad informarti sulla differenza tra pannelli solari e pannelli fotovoltaici prima di scrivere cavolate! Secondo le batterie funzionano a corrente che, guardacaso, arriva sempre dalle stesse fonti (o le tue funzionano ad aria?). Terzo, saresti il primo al quale toglieri qualsiasi dispositivo che va alimentato e saresti il primo a cui toglierei la corrente, giusto per farti tornare a due secoli fa quando la qualità di vita era migliore senza centrali, ecc...!
2019-09-09 15:05:53
I pannelli fotovoltaici producono energia a migliaia di km di distanze e l'energia immessa in rete raggiunge Mosca.Le centrali a pannelli fotovoltaici riforniscono le città ad un km di distanza?Sei un retrogrado assoluto.Ripeto fatti al centrale nucleare in giardino
2019-09-09 16:17:35
Mamma mia Ritchie...ma almeno la terza elementare prima di scrivere certe cose...Comunque la cosa fondamentale è che le cose vengano fatte e prodotte a migliaia di km di distanza, guai a toccare una piccola risorsa sotto casa! E se lo vuoi sapere non avrei problemi a farmi una centrale nucleare in giardino, sarebbe un ottimo investimento!!!