Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Lorenzi, il nuovo sindaco di Cortina: «Non vogliamo più subire le Olimpiadi, la città va coinvolta»

Martedì 14 Giugno 2022
Gianluca Lorenzi, nuovo sindaco di Cortina
1

CORTINA D'AMPEZZO  - «I cittadini di Cortina avevano rilevato che tutta la situazione olimpica era stata subita: da parte mia e della nuova amministrazione ci vuole essere un coinvolgimento rispetto a quelle che saranno le situazioni che verranno a crearsi in città». Lo dice il neo sindaco di Cortina Gianluca Lorenzi, che ha spodestato il primo cittadino uscente Gianpietro Ghedina. «Vogliamo una maggior comunicazione - sottolinea - in modo tale che il cittadino non si trovi a subire una cosa ma che ci sia una condivisione, non che le decisioni siano subite, magari per la volontà di un sindaco». La svolta che Lorenzi immagina è quella di una località ampezzana «che si riconosca in un paese dopo le Olimpiadi che sono sicuramente un'opportunità di sviluppo. Però ci sia una maggiore attenzione a quella che è la quotidianità e la cura della cittadina che in questi anni è stata un po' abbandonata». 

Ultimo aggiornamento: 15 Giugno, 07:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci