Giovedì 6 Giugno 2019, 13:07

Frana di Schiucaz, masso crollato: «Pronti per l'esplosione»

PER APPROFONDIRE: esplosione, frana, schiucaz
Frana di Schiucaz, masso crollato: «Pronti per l'esplosione»

di Andrea Zambenedetti

ALPAGO - Le immagini fanno impressione. In tre secondi da metà della frana di Schiucaz, nel comune di Alpago, cominciano a scendere dei detriti. Un'istante dopo a staccarsi è un enorme masso che rotola a valle. Ad accoglierlo c'è però un imponente sistema di sicurezza la cui messa a punto è terminata proprio ieri pomeriggio. A darne notizia l'assessore regionale alla protezione civile Gianpaolo Bottacin: «Venetostrade ha concluso la realizzazione della barriera di protezione delle abitazioni di Schiucaz. Si può quindi procedere con la fase di smantellamento del corpo franoso». 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Frana di Schiucaz, masso crollato: «Pronti per l'esplosione»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti