Sda Corriere espresso: «Un pacco
per voi». State attenti a questa mail

PER APPROFONDIRE: mail, pacco, sda corriere, truffa
La mail che sta arrivando nelle caselle

di Damiano Tormen

BELLUNO -  «Il vostro pacchetto con il codice di spedizione 62903295 è arrivato il 18 aprile». Ma non c'è nessun pacco: è una truffa. Arriva via mail ed è congegnata piuttosto bene. Facile cadere nel tranello, visto che il messaggio arriva con tanto di logo di Sda Corriere Espresso (del Gruppo Poste Italiane). Ovviamente, si tratta di un falso: Sda e Poste Italiane non c'entrano assolutamente. Tanti però i bellunesi che si stanno ritrovando la mail truffa nei loro pc che si sono rivolti alla polpost.
Il messaggio parla di una non precisata spedizione di un pacco. E aggiunge che «se il pacco non viene ritirato entro 30 giorni lavorativi, Sda Express ha il diritto di chiedere un risarcimento di 5,75 euro per ogni giorno di giacenza».
Un pacco e una giacenza? Il malcapitato di turno è spinto a cliccare sul link "etichetta di spedizione", per vedere di cosa si tratta, soprattutto per capire cosa possa contenere il pacco e da chi sia stato spedito. Qui scatta la truffa. Perché una volta cliccato il link, il pc diventa preda del virus contenuto nella mail. E dati importanti possono finire in mani tutt'altro che fidate. Si tratta di quello che gli informatici chiamano "phishing", l'ultimo ritrovato degli hacker, un modo per tentare di acquisire dati sensibili per scopi illegali. Qualcosa di simile al virus cryptolocker che qualche settimana fa aveva bloccato diversi pc nel Bellunese. Un consiglio? Meglio cestinare la mail ed eliminarla.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 27 Aprile 2016, 15:46






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sda Corriere espresso: «Un pacco
per voi». State attenti a questa mail
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 14 commenti presenti
2016-04-28 08:51:13
Dopotutto sono sinceri,è veramente un "pacco"!
2016-04-27 23:30:50
funziona così: sparano a casaccio. Tra migliaia di destinatari ce n'è sicuramente uno che sta aspettando un pacco. Io aspetto risposta dall'Agenzia delle Entrate per un ricorso presentato mesi fa e fatalità quando mi è venuto in mente che aspetto ancora risposta, qualche giorno dopo mi arriva la mail -tipo pagamento rimborsi, pratica n...- ho cliccato senza pensarci su, e l'antivirus mi ha salvato. Loro giocano su questo. Non è questione di essere polli. Basta 1 su diecimila ...
2016-04-27 21:51:31
@ comico Me lo chiedo anch'io. Ho segnalato la cosa 3 volte al commissariato online (perche' di queste email me ne sono arrivate 3!), l'ultima volta il 20, ma oggi ho constatato che la pagina taroccata e' ancora li'.
2016-04-27 21:16:14
Io non uso mail ma piccioni viaggiatori e con quelli più vicini i messaggi di fumo
2016-04-27 20:00:05
e la polizia postale a cosa serve?