Venerdì 10 Maggio 2019, 12:35

Figlio di due mamme a Mel: anche la Cassazione lo vieta

PER APPROFONDIRE: belluno, cassazione, figlio di due mamme, mel
Figlio di due mamme a Mel: anche la Cassazione lo vieta

di Olivia Bonetti

BORGO VALBELLUNA - Una pugnalata. Un'altra, ieri, per le due mamme di Mel, che da circa un anno sono sulla graticola per quell'atto di nascita del loro bimbo nato a Feltre nel 2018 e che è stato iscritto come figlio di due donne dall'allora Comune di Mel. La pugnalata è arrivata con la sentenza della Cassazione di mercoledì che ha negato l'iscrizione in Italia di un figlio di due papà, nato all'estero, con l'utero in affitto. «È un caso diverso dal nostro», dice mamma Monica, tranquillizzata anche dal suo legale, l'avvocato Maurizio Paniz. Ma per il procuratore Paolo Luca, che presentò il ricorso contro quell'atto di nascita, la decisione della Suprema Corte va nella direzione che sta seguendo anche la Procura di Belluno.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Figlio di due mamme a Mel: anche la Cassazione lo vieta
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2019-05-11 09:34:46
Una mamma e un papà. Punto e basta!
2019-05-10 23:02:41
MI sembra giusto, famiglia uguale uomo e donna e figli uguale mamma e papa' il resto e' depravazione
2019-05-10 22:27:03
Da papà mando un forte abbraccio a queste due mamme per l'amore che danno al loro pupo.
2019-05-10 19:46:19
L'utero in affitto e' una vera e propria vergogna. Nemmeno Diabolik lo farebbe...
2019-05-10 19:07:30
se la legge parla, allora LEGGE SIA