Feltre in bici: la staffetta di 24 ore per pedalare con i campioni

PER APPROFONDIRE: bici, castelli 24h, feltre
Feltre in bici: la staffetta di 24 ore per pedalare in città con i campioni

di Elisabetta Scarton

Dato ufficialmente il via ieri alle 21.10 alla 19. "Castelli 24h" la manifestazione ciclistica organizzata dall'associazione Pedale Feltrino. Oltre 1.100 gli atleti iscritti per l'unica corsa ciclistica su strada a staffetta che si svolge in un circuito cittadino completamente chiuso al traffico. Per una giornata intera gli atleti delle 85 squadre in gara si alterneranno nel completare il percorso di 1850 metri con l'obiettivo di fare più giri possibile al termine del tempo. Il fascino di questa manifestazione sta nel fatto che gli atleti pedalano lungo le strade principali mentre la vita della città non si ferma e le bici incrociano chi va a far la spesa.

IN GARA - 85 le squadre alla partenza provenienti da 13 province italiane: oltre a Belluno, tra le altre ci sono Verona, Treviso, Padova, Vicenza, Lucca, Bologna, Modena, Udine, Pordenone e Bergamo. Alcune formazioni provengono dall'estero, in particolare da Austria, Germania e Repubblica Ceca. Al fianco delle squadre ci sono anche 30 only one, ossia trenta atleti che correranno in solitaria per 24 ore consecutive.

Un evento importantissimo per la città di Feltre con numerose presenze di big e personaggi illustri. Tra questi, il campione olimpico e del mondo su strada Paolo Bettini, il quale ha sottolineato che «questa città ha una grande vocazione ciclistica. Feltre è capitale del ciclismo quasi a livello mondiale. Dopo il grande successo ottenuto dalla tappa Feltre-Croce d'Aune/Monte Avena di pochi giorni fa, oggi un nuovo evento di rilievo». A fianco a lui l'ex campione Filippo Pozzato che ha ricordato la sua partecipazione a questo evento di qualche anno fa, gli olimpionici Antonio Rossi, Jury Chechi, Cristian Zorzi, il campione del mondo di 100 km a squadre Cristian Salvato, l'argento olimpico Andrea Peron, l'argento mondiale di sci nordico Dietmar Nockler, l'imprenditore Mauro Benetton che fanno parte della squadra Castelli per la fibrosi cistica capitanata da Matteo Marzotto. Al via, in altre formazioni, anche il re delle classiche del nord, Andrea Tafi (un Giro di Lombardia, una Parigi-Roubaix e un Giro delle Fiandre), Fabio Pavani vicecampione italiano di pista, Oswald Kerschbaumer, in Nazionale di scialpino negli anni '80. 
LA SOLIDARIETÀQuest'anno la charity ufficiale di Castelli 24h è OTB, Only the brave, la Fondazione che fa capo a Renzo Rosso che pedalerà con gli amici. Il sostegno andrà anche a Matteo Marzotto per finanziare la ricerca sulla fibrosi cistica.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 8 Giugno 2019, 14:51






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Feltre in bici: la staffetta di 24 ore per pedalare con i campioni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti