“Game Over... ora ti vengo a prendere”: cartello intimidatorio contro l'assessore all'Ambiente di Feltre

Venerdì 3 Dicembre 2021
Il cartello intimidatorio contro l'assessore all'Ambiente di Feltre

FELTRE - Atto intimidatorio nei confronti dell'assessore all'Ambiente e all'Agricoltura Adis Zatta: nella notte ignoti hanno posizionato all'ingresso dei Magazzini Comunali di via Vignigole un cartello con una scritta realizzata con vernice spray e pennarello su di un cartone, che recita: “Game Over Tempo scaduto. Adesso gioco io Adis. Ti vengo a prendere”. Il cartello è stato rinvenuto dagli operai che prendevano servizio di primo mattino. Informato dell'accaduto, l'assessore Zatta si è immediatamente recato presso la stazione dei carabinieri di Feltre dove ha sporto denuncia, al momento verso ignoti.

Difficile stabilire, in questa fase, cosa via sia all'origine dell'accaduto, se si tratti del gesto di uno squilibrato o di un atto intimidatorio vero e proprio, ma poco importa. Secca la presa di posizione da parte dell'Amministrazione per voce del sindaco Paolo Perenzin: «Si tratta in ogni caso di un atto inqualificabile e molto grave, in quanto rivolto a un amministratore in relazione alle sue funzioni pubbliche, tant'è che il cartello è stato posto all'ingresso dello stabile dove ha sede anche l'assessorato che afferisce a Zatta. Andremo fino in fondo alla vicenda, utilizzando tutti gli strumenti tecnologici e legali in nostro possesso per fare chiarezza sull'accaduto con il supporto delle Forze dell'Ordine ed individuare il responsabile o i responsabili. All'assessore Zatta, che a più riprese ha dimostrato quale sia il suo impegno nel ruolo di amministratore affidatogli, ma anche la grande passione che anima il suo operato, va tutta la nostra stima e la nostra fiducia, oltre che – sul piano personale – la nostra solidarietà».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche

Quirinale, l'età dei presidenti della Repubblica eletti

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci