Licenze "irregolari" per i quad sulle montagne: parte l'esposto

Lunedì 15 Maggio 2017
9
TRENTO/BELLUNO - Mountain Wilderness ha presentato un esposto contro le autorizzazioni rilasciate dai comuni bellunesi e da quello di Moena, in Trentino, per il transito dei quad in occasione del raduno dell'11 giugno in val Gares (Canale d'Agordo). Secondo il presidente onorario dell'associazione, Luigi Casanova, «le autorizzazioni, comprese quelle dei servizi della Regione Veneto e della Provincia autonoma di Trento, purtroppo anche quelle dei Servizi forestali che dovrebbero essere servizi preposti alla tutela dell'ambiente, sono carenti proprio sul tema ambientale e del rispetto delle leggi italiane e delle direttive dell'Unione europea». «Nel caso la denuncia risulti ininfluente Mountain Wilderness e altre associazioni saranno presenti con azioni di disubbidienza civile nonviolenta nelle due giornate del raduno», afferma Casanova. Ultimo aggiornamento: 16 Maggio, 11:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA