Martedì 22 Ottobre 2019, 10:54

Il generale che difende i lupi sull'Altopiano di Asiago

PER APPROFONDIRE: daniele zovi, difesa, lupi, veneto
Il generale che difende i lupi sull'Altopiano di Asiago
Daniele Zovi, di Roana sull'Altopiano di Asiago, da comandante della Guardia forestale ha passato una vita a tutelare i boschi e i loro abitanti. Ora continua la battaglia con i suoi libri dove affronta in modo scientifico l'arrivo a Nordest di specie estinte E lancia un allarme: «Ma quale orso o lupo, l'animale più pericoloso per l'uomo è il cinghiale. È di gran lunga il più aggressivo».

LA STORIA
«Ma quale orso o lupo, l'animale più pericoloso per l'uomo che c'è in Italia è il cinghiale. È di gran lunga il più aggressivo». Una sentenza che non ammette appello. Il generale Daniele Zovi, quando parla, lo fa dall'alto di un'esperienza pluridecennale di comandante della Guardia forestale. Ha passato una vita a difendere i boschi con tutto ciò che fa parte dell'ecosistema silvestre, animali selvatici compresi. «I numeri parlano chiaro: in Italia gli orsi sono poche decine, i lupi poche centinaia. I cinghiali invece sono 2 milioni. Ma la pericolosità non viene solo dalle
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il generale che difende i lupi sull'Altopiano di Asiago
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-10-23 08:36:33
Sinceramente cosa si dovrebbe fare contro i lupi se non difendere le greggi?