Ospedale Codivilla: sono in arrivo 105 lettere di licenziamento

Mercoledì 29 Marzo 2017 di Marco Dibona
Ospedale Codivilla
8
CORTINA - La giunta regionale del Veneto ha approvato ieri una delibera con cui delinea il futuro dell'ospedale Codivilla Putti di Cortina dopo che, il 29 aprile si concluderà, senza possibilità di ulteriore prosecuzione sulla base delle normative nazionali e regionali, la sperimentazione gestionale che si protrae dal 1 luglio 2003, con una serie di proroghe successive. La scheda che accompagna la delibera assegna al Codivilla 80 posti letto, dei quali 40 di ortopedia e traumatologia, 20 di medicina generale e 20 di recupero e riabilitazione funzionale, oltre a un punto di primo intervento. La delibera è stata approvata su proposta dell'assessore regionale alla sanità Luca Coletto, acquisito il parere della V commissione sanità del consiglio regionale, favorevole all'unanimità, con alcune prescrizioni. Le decisioni della Regione potrebbero avviare un lungo contenzioso con la società Giomi di Roma, il partner privato negli ultimi 14 anni di gestione dell'ospedale cortinese...
 
  © RIPRODUZIONE RISERVATA