Nevicata da record a Cortina, case e auto sepolte. Pericolo valanghe massimo sulle Dolomiti Video

Domenica 24 Gennaio 2021
Video
2

Il pericolo di valanghe sull'arco delle Dolomiti resta Forte (grado4), il livello massimo di pericolo. Secondo l'Arpav (Agenzia regionale per l'ambiente del Veneto) anche se l'attività valanghiva spontanea ha raggiunto il suo apice durante ieri, saranno comunque possibili ulteriori distacchi di grandi dimensioni che in singoli casi potranno raggiungere anche il fondovalle. Da domani il pericolo di valanghe sarà in progressivo calo fino a 'Marcatò (grado 3) ma con il rinforzo del vento da Nord-ovest, in quota si formeranno nuovi depositi di neve ventata che saranno critici e il loro distacco sarà possibilegià con debole sovraccarico (anche un singolo sciatore). 

Strage di cervi intrappolati dai metri di neve caduti al suolo: pochi ce la fanno

 

(Agenzia Vista) Cortina d’Ampezzo, 23 gennaio 2021 Ecco le immagini della nevicata da record che ha colpito Cortina d’Ampezzo. Nella città veneta gli spalatori sono attivi 24 ore su 24. / Instagram dariogancitano Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

Dolomiti Neve al suolo-Pdf

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 14:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA