Venerdì 19 Aprile 2019, 21:15

​La tempesta Vaia distrugge il bosco dell’Impero: piantato dai fascisti nel 1937

Il bosco dell'Impero azzerato dalla tempesta di fine ottobre.

di Marco Dibona

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
​La tempesta Vaia distrugge il bosco dell’Impero: piantato dai fascisti nel 1937
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2019-04-20 22:51:05
.....anche gli alberi erano tesserati.....?.....siamo al delirio del 25 aprile....?
2019-04-20 13:44:20
se l'hanno piantato nel 37 perchè non possiamo reimpiantarlo anche noi oggi?
2019-04-20 14:59:56
Perche' non abbiamo piu' l'Impero...!
2019-04-20 13:05:26
Se i tronchi potessero parlare...pure quelli colpiti da schegge o segati per costruzioni belliche nelle due Guerre Modiali.Ci mandrerebbero a ******!
2019-04-20 12:25:27
ho la sensazione che a piantare il bosco ( se cosi' si puo' dire ) siano stati gli oppositori dei fascisti. Magari, questi ultimi, comandavano