Travolto da una pianta, boscaiolo di 32 anni muore mentre lavora in Val Visdende

Lunedì 18 Ottobre 2021 di Redazione Web
Il boscaiolo morto sotto una pianta in Val Visdende, Mustapha Manneh
3

SANTO STEFANO - Tragico infortunio sul lavoro stamane, 18 ottobre, in Val Visdende. Un boscaiolo è morto dopo essere stato travolto da una pianta su cui lavorava in località Col Loriato Costa D'Antola Da Plenta, comune di Santo Stefano. Si tratta di un 32enne del Gambia, Mustapha Manneh, da tempo in Cadore, operaio per una ditta boschiva che stava effettuando i lavori. 

L'allarme è scattato alle 9.45, sul posto sono intervenuti i sanitari che non hanno potuto fare altro che constatare la morte dell'uomo, che è stato colpito in testa dall'albero restando schiacciato. Intervenuti anche i vigili del fuoco per mettere in sicurezza l'area. Ancora in  corso i rilievi dei carabinieri della Compagnia di Cortina. 

La vittima

 

Ultimo aggiornamento: 19 Ottobre, 09:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA