Martedì 20 Agosto 2019, 11:20

Richiedente asilo vende alcol e sigarette ai minori: cacciato. Il Tar lo salva

PER APPROFONDIRE: accoglienza, alcol minori, migranti
Un ragazzino fuma in una foto d'archivio

di L.M.

BELLUNO - Vendeva alcol e sigarette ai minorenni, per fare un po' di soldi. Scoperto dai carabinieri, Aslam Shahid, pakistano, era stato subito allontanato dal centro di accoglienza su ordine della prefettura. Ma il Tribunale amministrativo regionale lo ha salvato ritenendo le motivazioni addotte troppo generiche, dichiarando quindi illegittimo il provvedimento.  Aslam credeva così si poter tornare nel centro bellunese, ma la prefettura, nei giorni scorsi, ha presentato un nuovo provvedimento di revoca della misura di accoglienza, motivando in maniera evidentemente più dettagliata i fatti contestati al pakistano. Ma non è finita qui, perché l'immigrato, assistito dall'avvocato Angelo Pozzan di Venezia, ha impugnato sempre davanti al Tar di Venezia anche quest'ultimo provvedimento. Si attende ovviamente l'esito del nuovo procedimento amministrativo. Un braccio di ferro che va avanti ormai dagli inizi dell'anno a suon di carte bollate e di avvocati.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Richiedente asilo vende alcol e sigarette ai minori: cacciato. Il Tar lo salva
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 22 commenti presenti
2019-08-21 10:55:37
Comunque senza domanda non esiste l'offerta.Se sono minorenni i genitori li sorvegliano??
2019-08-21 14:38:38
la "corruzione di un minorenne" puo'avvenire anche in altri ambienti.... mica possono "sequestrarli in casa" metti che si trovano ormai i "pusher" anche in classe (come una volta c'era il bidello coi panini al salame)
2019-08-20 23:22:06
Cacciamo quelli del TAR
2019-08-20 22:23:12
il Tribunale amministrativo regionale lo ha salvato, Si spera che il Presidente Mattarella mandi questa o queste persone fuori dall'Italia, oltre a sanzionarli.
2019-08-20 15:11:03
Boh... nel nostro paese questo e altro. Attento però tu italiano che non fatturi la risma A4. Rischi molto grosso!