Mercoledì 9 Ottobre 2019, 20:27

Violenza sessuale su minori, sei mesi ai domiciliari: assolto

Due delle tre presunte vittime erano minorenni

di A.Z.

Un abbraccio liberatorio con la mamma e quattro suoi amici che per l’intera mattinata non lo hanno perso di vista per un istante ed hanno seguito tutte le fasi dell’udienza. Per H. H. operaio 23enne è la fine di un incubo dopo due anni di processi e sei mesi di arresti domiciliari. La sentenza è arrivata alle quindici nel palazzo di giustizia di Belluno, a leggerla è stata la presidente del tribunale Antonella Coniglio che presiedeva la Corte. Determinante è risultata la ricostruzione del suo avvocato, il trevigiano Alberto Gavioli, che ha spiegato come in realtà il suo assistito sia uno che ha un fascino particolarmente ben accolto sulle donne e un carattere deciso. Aggiungendo che forse sono stati episodi di gelosia tra alcune ragazze ad aver sollevato il polverone. Un sentimento, questo, che avrebbe fatto finire il ragazzo nei guai. Le accuse per lui erano gravissime: violenza sessuale su tre ragazze, una di 19 e due minorenni di 16 e 13 anni.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Violenza sessuale su minori, sei mesi ai domiciliari: assolto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2019-10-10 15:18:48
Mah. Resta un grosso mah.
2019-10-10 11:22:05
Se questi non ha fatto nulla di illegale che sia risarcito. Secondo me il CSM dovrebbe anche controllare se l'operato del PM e' stato buono o meno. Vi debbono essere delle ragioni ben precise per far arrestare una persona
2019-10-10 09:09:57
Ma bene. Cos arischiano ora le donzelle che dicevano di essere state violentate? Nulla. Sono questi episodi che rendono l'intero mondo delle violenze sulle donne meno credibile.