Venerdì 17 Maggio 2019, 22:34

La strada sprofonda: evitato il peggio

PER APPROFONDIRE: asfalto, buca, ponte nelle alpi, voragine
La voragine che ieri si è aperta lungo la statale a Ponte nelle Alpi

di Giovanni Santin

La prevenzione ha funzionato evitando il peggio sulla statale 50 dove ieri, in località Andreane, si è aperta una voragine. Il traffico è stato immediatamente fermato prima che l’asfalto sprofondasse. È quasi mezzogiorno, forse qualche minuto dopo. Ed un addetto Anas che ogni giorno ha il compito di controllare le condizioni delle tratte di competenza, sta percorrendo la statale 50 del Grappa e del passo Rolle, nel tratto fra Belluno e Ponte nelle Alpi, in località Andreane. E si accorge che una macchina che procede davanti a lui in direzione di Ponte transitando sopra il ponte sul rio Secco ha un cedimento. Si ferma, controlla, forza con il piede l’asfalto e capisce che bisogna intervenire immediatamente. Blocca il traffico
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La strada sprofonda: evitato il peggio
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-05-18 17:06:48
La regione non fa prevenzione, avvisate il melanzana, su dai,....ciao enrico..ciao.
2019-05-18 21:15:19
lui sarà anche un melanzana ma i vostri sono di sicuro dei carciofi.