Lunedì 17 Giugno 2019, 22:30

Turisti "traditi" da infiniti cantieri:
un tavolo tecnico per evitare criticità

PER APPROFONDIRE: anas, autostrada, code a27, lavori, regione
Turisti "traditi" da infiniti cantieri:  un tavolo tecnico per evitare criticità
BELLUNO - Un mix micidiale che sta per esplodere proprio in questa estate. Sono le opere viarie che inizieranno sulle strade bellunesi e che vedono incrociarsi e sovrapporsi pericolosamente gli interventi in vista dei mondiali di Cortina 2021 e quelli del post-Vaia. Cantieri che partiranno a breve e che metteranno a dura prova i nervi dei turisti che raggiungono le vette dolomitiche. Un assaggio lo hanno avuto domenica quando sulla A 27, a causa dei lavori nella galleria in comune di Vittorio Veneto si sono create code dalle 18. Un serpentone...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Turisti "traditi" da infiniti cantieri:
un tavolo tecnico per evitare criticità
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-06-18 10:41:35
le strade italiane sono fra l epiù care, più trafficate, peggio utilizzate mal collegate di tutta europa ... andate in germania a vedere se ci sono file ai caselli (tanto i caselli non li hanno...)
2019-06-18 08:09:40
I cari turisti controlleranno bene i loro "nervi"....in montagna possiamo approfittare di questi mesi per pulire, ordinare e costruire ...a metà ottobre il freddo fermerà tutto. E' ora di pensare anche ai locali, e non, pur con tutta la considerazione sociale ed economica, di rilievo, ) solo ai turisti. Se a Venezia in una Calle di passaggio, vengo deviato altrove perchè stanno lavorando alle condutture del gas, giro i tcchi e cambio itinerario. Chi vive in quel posto ha bisogno, ed io lo rispetto senza patemi d'animo, di quei lavori. La montagn è così grande....