Alpinisti bloccati da pioggia e grandine sulla parete della Marmolada: elisoccorso in difficoltà per la nebbia

Domenica 20 Settembre 2020
Gli alpinisti bloccati sulla parete Sud

ROCCA PIETORE -  Alle 17.15 circa di oggi, domenica 20 settembre, la Centrale del 118 è stata allertata da due alpinisti in difficoltà sulla parete sud della Marmolada. I due, un trentaseienne di Thiene (Vicenza) e un ventiseienne di Schio (Vicenza), erano stati investiti da pioggia e grandine a tre tiri dall'uscita della Via Tempi Moderni. Purtroppo la nebbia alzatasi subito dopo il temporale non permetteva l'avvicinamento dell'elicottero del Suem di Pieve di Cadore. Non appena si è aperto un varco tra le nuvole verso le 18.40, il gestore del Rifugio Falier ha avvertito la Centrale operativa e l'eliambulanza è riuscita a portare a termine il recupero. I due rocciatori, che si erano calati fino a raggiungere una nicchia per cercare maggiore riparo, sono stati imbarcati dal tecnico di elisoccorso utilizzando un verricello di 70 metri e trasportati al Falier. Pronto a intervenire in supporto alle operazioni anche il Soccorso alpino della Val Pettorina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA