Mercoledì 22 Maggio 2019, 10:37

Morì nel bosco colpito da un albero, figlio a processo per omicidio colposo

Morì nel bosco colpito da un albero,  figlio a processo per omicidio colposo

di Olivia Bonetti

BORGO VALBELLUNA - «Dovevo proprio venire su oggi? Se stavo a casa era meglio». Sono le ultime parole pronunciate da Alessandro Tres di Lentiai, il fondatore dell'azienda di motoseghe e macchine agricole di viale Belluno deceduto a 76 anni il 25 aprile del 2017, vittima di un incidente boschivo nella zona Il Portico sulla Costa di Carpenon. Le ha riferite il teste, ieri in Tribunale a Belluno, l'amico Denis Rossa che quel giorno arrivò per primo in quel bosco. In aula si sta celebrando il processo per omicidio colposo che vede alla sbarra il figlio di Alessandro, Sergio Tres, 51 anni difeso dall'avvocato Davide Fent di Feltre. La famiglia non è parte civile.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Morì nel bosco colpito da un albero, figlio a processo per omicidio colposo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-05-22 14:36:00
Hanno proprio tempo da perdere, altrocche' carenza di personale!!!