Terremoto in Gregia, a Creta scossa di magnitudo 5.5. «Avvertita anche in Puglia»

Mercoledì 29 Dicembre 2021
Terremoto a Creta di magnitudo 5.5. «Scossa avvertita anche in Puglia»

Trema la Grecia. Alle 6.08 un terremoto di magnitudo 5.5 ha colpito l'isola di Creta, ad una profondità di circa 20 chilometri.   Secondo i dati dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) italiano e del servizio di monitoraggio geologico statunitense Usgs, il sisma ha avuto ipocentro a 20 km di profondità ed epicentro in mare a 15 km dal villaggio di Pyrgos. Non si hanno al momento segnalazioni di danni a persone o cose. Sui social: «Scossa avvertita anche in Puglia».

 

Si tratta della terza violenta scossa nel giro di pochi giorni: l'ultima 72 ore fa a largo dell'isola di magnitudo 5.2 a 71 km a est del comune di Sitia e a 48 km a sud-ovest dell'isola di Kasos, a una profondità di 8,9 km. Oltre che a Creta, la scossa era stata avvertita in diverse altre isole, tra cui Kassos, Rodi e Santorini, secondo i media locali. 

«Per fortuna era in mare - ha detto il direttore del Greek Geodynamic Institute - . L’area è già stata interessata da altre scosse precedenti e se si fosse verificata nell’entroterra ci sarebbero stati danni».
 

 

Ultimo aggiornamento: 31 Dicembre, 11:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA