Schwarzenegger con la spada di Conan accusa Trump: «Il peggior presidente di sempre»

Domenica 10 Gennaio 2021
Usa, Arnold Schwarzenegger contro Trump: «Il peggior presidente di sempre. Proud Boys come i nazisti»

Arnold Schwarznegger ha pubblicato un durissimo tweet contro Donald Trump e i suoi sostenitori, definendo il presidente uscente «un leader fallito» che «passerà alla storia come il peggior presidente. La cosa buona è che sarà presto irrilevante come i suoi vecchi tweet». ​Parole durissime, quelle dell'ex governatore della California nei confronti di Trump, che secondo alcuni non ha neanche provato a dissuadere i manifestanti dal compiere l'assalto al Campidoglio, per impedire la certificazione del presidente eletto Joe Biden.

 

L'attacco

Dopo gli scontri che sono avvenuti a Capitol Hill la scorsa settimana, che hanno portato alla morte di 4 dimostranti e di un agente di polizia, l'ex star di Hollywood e culturista Scwarznegger ha voluto dire la sua agli oltre 21 milioni di follower che lo seguono su Instagram, partendo dalle sue origini austriache: «Come immigrato di questo Paese, vorrei dire qualche parola ai miei follower americani, e a tutti quelli che mi seguono nel mondo, su quello che sta avvenendo in questi giorni. I provengo dall'Austria, e sono molto consapevole di quello che avvenne durante la notte dei cristalli. Fu una notte di furia contro gli ebrei, avvenuta nel 1938, perpetrata da Nazisti simili ai Proud Boys. Venerdì abbiamo avuto la notte dei cristalli qui, negli Stati Uniti», queste le parole dell'attore.

Usa, «Via l'atomica a Trump». E sull'impeachment primi sì dai repubblicani

 

Ultimo aggiornamento: 11 Gennaio, 02:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA