Tony e la fuga con la rifugiata (diventata cieca): ora lui accoglierà un'altra ucraina nella nuova casa

La storia di Tony Garnett e Sofiia Karkadym ha fatto il giro del mondo

Venerdì 22 Luglio 2022
Tony e la fuga con la rifugiata (diventata cieca): ora lui accoglierà un'altra ucraina nella nuova casa

Ormai è una saga social, con la certezza che i due ci marcino alla grande mentre aggiungono sempre nuovi capitoli alla loro strampalata vicenda. Lei, del resto, già in Ucraina cercava di rilanciarsi sul web.  E i tabloid inglesi fanno il resto nel gonfiare la storia della bella rifugiata. 

Nella prima puntata lui ha accolto una rifugiata ucraina a casa della sua famiglia e dopo poco ha lasciato la moglie e le due figlie per scappare con la ragazza bionda, La storia di Tony Garnett e la rifugiata Sofiia Karkadym è diventata un caso in Gran Bretagna e i due sono ormai due star di Instagram. Poi la coppia ha fatto sapere, in lacrime, che lei sta diventando cieca. E ancora: scappati di casa, lei ormai cieca e adesso pure senza soldi. Adesso la nuova puntata: la coppia anglo-ucraina, che vive nella città di Bradford (West York) ha annunciato che accoglierà nella loro nuova casa una coppia di giovani ucraini in difficoltà dopo essere scappati dalla guerra. 

«Ho visto l'annuncio di questi due ragazzi in difficoltà su un gruppo Facebook, in cui dicevano che erano stati cacciati dalla casa che li aveva accolti, così io e Sofiia abbiamo deciso di aiutarli» racconta Tony al Daily Mail. 

 

I due fidanzati accolti sono giovanissimi: Sofiia Rastorhuieva, 19 anni, e il suo ragazzo Illia Tronevych, 18 anni. Tony ha spiegato che i due sono in difficoltà perchè non riescono ad avere delle carte di credito e hanno bisogno di lavorare. Ora Tony e Sofia li aiuteranno: per ora, secondo il racconto di Tony, sono ottimi inquilini, dormono insieme nel salotto e li aiutano in casa, contribuendo alle faccende domestiche.  

Sofiia ha spiegato che avere altri due ucraini sotto il loro tetto aiuta a diminuire la nostalgia di casa: «Non mi sento più sola e mi manca meno casa». 

Lascia la moglie per la rifugiata ucraina: «Non abbiamo più soldi, mi inseguono i paparazzi e ho perso il lavoro»

Tony e Sofiia, la storia diventata una "telenovela" inglese

La storia di Tony e Sofiia ha fatto il giro del mondo. Tony, 28 anni viveva con la moglie Lorna (sua coetanea) e due figlie. Insieme hanno deciso di accogliere nella propria casa Sofiia, 22 anni, originaria di Leopoli e in fuga dal conflitto. Dopo appena 15 giorni Tony ha lasciato la casa di famiglia per vivere con Sofiia, affermando di essersi innamorato e che le cose con l'ex moglie non andavano più bene come prima. La nuova coppia vive insieme a Bradford e hanno annunciato che presto si sposeranno e avranno dei figli. Inoltre, Sofiia ha avuto un'infezione agli occhi mentre scappava dall'Ucraina, è stata operata e ora è parzialmente cieca. Tony ha detto che si prenderà cura di lei per il periodo di recupero post-operatorio. 

Ultimo aggiornamento: 24 Luglio, 21:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA