Il volo Ryanair dimentica un intero gruppo di passeggeri all'aeroporto: la navetta non passa a prenderli, la compagnia si scusa

«Non capisco come sia potuto accadere», ha detto una delle persone rimaste a Palma de Maiorca. «Abbiamo passato il QR code al controllo di sicurezza. Nel sistema sarebbe dovuto risultare che fossimo ancora a terra»

Mercoledì 4 Maggio 2022
Il volo Ryanair dimentica un intero gruppo di passeggeri all'aeroporto: la navetta non passa a prenderli, la compagnia si scusa

Un volo Ryanair è decollato sabato 30 aprile da Palma de Maiorca, in Spagna, lasciando in aeroporto un intero gruppo di viaggiatori. Le quattordici persone rimaste a terra speravano di poter viaggiare a Malaga, ma l'aereo inspiegabilmente è partito senza di loro, nonostante avessero fatto regolarmente il check-in e si fossero presentate in tempo al gate. L'errore è avvenuto quando il personale di terra dell'aeroporto ha messo i passeggeri sulle navette aeroportuali per raggiungere l'aereo, riporta il quotidiano delle "Isole Baleari Ultima Hora". Sull'ultimo bus non c'era spazio per tutti, così a un gruppo di viaggiatori è stato chiesto di aspettare un'altra navetta, che però non è mai tornata a prenderli

 

Mascherine in aereo, su quali voli è obbligatoria e cosa cambierà. Sempre meglio indossarla?

 

Lo sgomento dei passeggeri

«Non capisco come sia potuto accadere», ha detto una delle persone rimaste a Palma de Maiorca. «Abbiamo passato il QR code al controllo di sicurezza. Nel sistema sarebbe dovuto risultare che fossimo ancora a terra», ha aggiunto il viaggiatore sconfortato. Ryanair ha fornito loro i biglietti per il volo successivo, ma qualcuno dei 14 malcapitati ha perso la coincidenza. Tra gli sventurati anche una donna che stava volando a Malaga per una sessione di chemioterapia, necessaria per curare il tumore al seno. 

 

 

I passeggeri hanno ricevuto da Ryanair un buono di 4 euro da spendere in aeroporto. Un portavoce di Ryanair ha detto a The Independent che l'errore è stato commesso dal personale di terra dell'aeroporto. «L'handler aeroportuale che gestisce il bus navetta aeroportuale a Palma di Maiorca non è riuscito a raccogliere questo piccolo gruppo di passeggeri, facendogli perdere il volo per Malaga (30 aprile). I passeggeri interessati hanno ricevuto buoni pasto e sono stati riaccomodati su un volo successivo. Un passeggero che ha optato per un rimborso. Ryanair si scusa sinceramente con i passeggeri per questo inconveniente», ha detto il portavoce.

 

 

Ultimo aggiornamento: 5 Maggio, 14:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA