Bambino scomparso riappare dopo 7 anni: «Sono Timmothy», ma il test del Dna lo smentisce

Giovedì 4 Aprile 2019
Bambino scomparso riappare dopo 7 anni: «Sono Timmothy», ma il test del Dna lo smentisce

Bambino scomparso riappare dopo 7 anni: «Sono Timmothy», ma il test del Dna lo smentisce. Una speranza durata poco più di 24 ore. Poi la gelata dell'esame del Dna: non è Timmothy Pitzen, il bambino sparito nel 2001, il teenager trovato a vagare per le strade di Newport in Kentucky. Il ragazzo, sentito dall'Fbi, aveva detto di essere Pitzen e di essere scappato da due uomini che lo tenevano in cattività da sette anni. Ma le sue parole si sono rivelate false. «I risultati del Dna hanno rivelato che la persona in questione non è Timmothy Pitzen. le indagini vanno avanti per accertare l'identità» del ragazzo, hanno detto gli investigatori.

Si era presentato alla polizia del Kentucky: «Sono Timmothy Pitzen, mi hanno rapito e tenuto prigioniero». Timmothy Pitzen era scomparso nel 2011 in Illinois: la madre era stata trovata morta in un motel e aveva lasciato un biglietto dicendo che suo figlio era al sicuro con persone che lo avrebbero protetto. 

William, scomparso come Maddie nel 2014. Si riapre il processo: «È stato rapito»
Bambino ivoriano di tre anni rapito in una comunità ritrovato con la madre

Un mistero che ha tenuto l'America con il fiato sospeso: nel 2011 la mamma di Timmothy era andata a prenderlo da scuola e lo aveva portato via, facendo un viaggio di 800 km. L'ultima volta che i due erano stati visti insieme era stato in un parco acquatico. Il bimbo aveva sei anni: di lui non si era saputo più nulla. Fino a qualche giorno fa, quando, stremato e in stato confusionale, aveva chiesto aiuto a una donna che ha chiamato la polizia. Il ragazzo ha raccontato di essere stato rinchiuso per sette anni da due uomini in un motel di Cincinnati.

La nonna, Alana Pitzen, era fiduciosa che il ragazzo ricomparso sia proprio il suo Timmothy: poi la doccia fredda del test del Dna. 

Ultimo aggiornamento: 5 Aprile, 15:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci