Navalny, Usa impongono sanzioni a 7 responsabili russi. «Segnale chiaro a Mosca»

Martedì 2 Marzo 2021
Navalny, Usa impongono sanzioni a 7 responsabili russi. «Segnale chiaro a Mosca»

Joe Biden agisce contro la Russia. Gli Usa hanno annunciato sanzioni contro diversi alti dirigenti russi in risposta all'avvelenamento del leader di opposizione russo Alexei Navalny. Le sanzioni, che colpiscono in particolare sette responsabili di alto livello, sono state decise «in stretta collaborazione con i nostri partner della Ue» e sono un «chiaro segnale» inviato a Mosca, ha spiegato un dirigente americano protetto dall'anonimato.

I dirigenti Usa che hanno annunciato le misure non hanno per ora identificato le persone colpite. Le sanzioni sono le prime della presidenza Biden contro la Russia ma probabilmente non le ultime: secondo fonti dell'amministrazione, sono il primo di vari passi del governo Biden «per rispondere a numerosi azioni destabilizzanti».

Navalny, tribunale conferma il carcere per l'oppositore di Putin: in cella per due anni e mezzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA