Italiano muore assalito da uno sciame di api mentre insegna il mestiere di apicoltore

Martedì 27 Agosto 2019
1

Insegnava agli agricoltori africani il mestiere di apicoltore ma è stato assalito da uno sciame d'api e uno choc anafilattico gli è stato fatale: è morto così in Ghana un apicoltore reggiano, Francesco Ruini, 66 anni, socio Cia e tra i fondatori di Conapi.

Eleonora, manager che lascia la finanza per le api: «Ragazze scegliete la vostra vita, non fatevi condizionare»
Muore punto da un calabrone durante una passeggiata

Ruini si trovava in Africa come cooperatore. L'incidente è accaduto lunedì. Inutili i soccorsi. L'uomo era in missione in Africa da Ferragosto per insegnare il suo mestiere alla popolazione locale. Era stato presidente e vicepresidente dell'associazione apicoltori di Reggio e Parma, di cui era consigliere. Lascia moglie e due figli. Domani sarebbe dovuto ripartire per tornare in Italia.
 

Ultimo aggiornamento: 22:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA