Sea Watch: gommone con 80 migranti affonda. La Marina: recuperati dai libici

PER APPROFONDIRE: migranti, seq watch
Sea Watch: gommone con 80 migranti affonda. La Marina: recuperati dai libici
«La nave P492 Bettica della Marina Militare Italiana si trova vicino a un gommone in pericolo con circa 80 persone a bordo ma non interviene. Il nostro aereo ha inviato un messaggio di Mayday Relay e ha confermato l'avvistamento di persone aggrappate a un tubolare sgonfio». È quanto scrive la Ong Sea Watch su twitter. 

 
I migranti che si trovavano su un gommone in difficoltà, segnalato da Sea Watch, sono stati recuperati da una motovedetta libica. Lo si apprende dalla Marina militare, secondo cui quando è stato raccolto l'sos lanciato dal velivolo della ong Colibrì la nave Bettica si trovava a circa 80 chilometri di distanza. Subito è stato fatto decollare l'elicottero imbarcato, per fornire supporto. Giunto sul posto, però, in zona sar libica, l'elicottero ha constatato che era già intervenuta una motovedetta di Tripoli.

LEGGI ANCHE Permessi di soggiorno agli immigrati venduti a tremila euro: poliziotti arrestati a Napoli


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 23 Maggio 2019, 17:53






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sea Watch: gommone con 80 migranti affonda. La Marina: recuperati dai libici
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2019-05-24 11:49:17
Scusate, ma la Sea Watch non era stata sequestrata?
2019-05-24 09:22:03
avrei voluto vedere una sottospecie di corvetta (la chiamano pattugliatore) lenta 25 nodi e "armata" con un "cannone" che di calibro sarebbe da "carroarmato" seconda guerra mondiale 76mm (neppure dei piu'pesanti Tigre 88mm o T-34/85)contro la marina Libica del 1986 [come avevano fatto quel film della "USS Nimitz" al tempo di Attacco giapponese a Pearl Harbor] infatti gli "USA" a "saggiare le loro difese" ci mandavano una super portaerei con i Tomcat che all'epoca era il TOP(GUN) con chissa' quanti "cacciatorpediniere lanciamissili di scorta"
2019-05-24 09:07:38
bene! ai tempi del "Colonnello Gheddafi" per "osare" a sconfinare oltre la "linea della morte" [la zona economica esclusiva del Golfo della Sirte (c'era una linea ben oltre le 24 miglia) ci doveva essere "la Sesta Flotta" con copertura aerea di Tomcat-Hawkeye [e un "President of the United States" come Ronnie Reagan].. non abbiamo l'una e poi chi ce lo fa fare? "Il Golfo della Sirte …costituisce parte integrale della Libia…[che] nel corso della storia e senza alcuna disputa…ha esercitato la sua sovranità sul Golfo . ….Esso è cruciale per la sicurezza della Libia..”