Jake Angeli, lo "sciamano", rifiuta il cibo in carcere. La madre: «Mangia solo bio»

Martedì 12 Gennaio 2021
Jake Angeli, lo

Jake Angeli rifiuta il cibo in carcere: il manifestante trumpiano mangia solo biologico. Già il suo avvocato - Gerald Williams - aveva dichiarato che lo sciamano di Qanon segue una dieta molto ristretta, anche se non aveva saputo spiegare se la scelta era legata a motivi religiosi o di salute. È stata poi la madre del «vichingo», Martha Chansley, a chiarire la situazione dicendo che Angeli «sta male se non mangia cibo organico». Nel frattempo si avvicina la data dell'udienza per Jake Angeli, che è stata fissata per venerdì, e il giudice Deborah Fine ha chiesto alle autorità di risolvere il problema, aggiungendo che Chansley - questo è il vero cognome di Angeli - «deve mangiare». Diventato famoso per il suo copricapo di bisonte e per i suoi vistosi tatuaggi, Jake «il vichingo» Angeli è stato arrestato due giorni fa per aver preso parte  - insieme ad altri manifestanti pro Trump - all'occupazione illegale del Campidoglio Usa, lo scorso 6 gennaio. Negli scontri sono morte 5 persone, fra cui un agente di polizia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA