Donald Trump, come funziona l'impeachment negli Usa

Martedì 12 Gennaio 2021 di Giuseppe Scarpa
Donald Trump, come funziona l'impeachment negli Usa

Negli Usa si parla nuovamente di impeachment, lo stato di messa sotto accusa del Presidente. Perciò può essere interessante conoscere come funziona e sapere che, se questo avverrà, Donald Trump sarà il primo inquilino della Casa Bianca a subire per due volte il procedimento dopo il caso dell'Ucrainagate. Vicenda, quest'ultima, che è importante sottolineare non ha portato a nulla, il Senato il 5 febbraio 2020, a maggioranza repubblicana, ha assolto Trump.

Trump, «Per interdirlo basta il 14esimo emendamento». Per l'assalto al congresso 150 sospetti (anche poliziotti)

Donald Trump, risoluzione dem per l'impeachment: «Ha messo in pericolo gli Usa»

I dem, nel frattempo, hanno presentato formalmente alla Camera, dove detengono la maggioranza, l'unico articolo per l'impeachment di Trump: «Incitamento all'insurrezione». Questa la tesi dei democratici: il presidente avrebbe istigato i propri sostenitori ad assaltare il Congresso contestando la certificazione della vittoria di Joe Biden. Ma prima di metterlo ai voti alla Camera i vertici del partito progressista americano hanno fatto un ultimo tentativo con Mike Pence, l'attuale vicepresidente, perché invochi il 25esimo emendamento per rimuovere l'inquilino della Casa Bianca. Se ciò non dovesse avvenire i dem alla Camera voteranno mercoledì (domani) la messa in stato di accusa di Trump, la sua incriminazione. 

Tuttavia se in questo ramo del Parlamento, la Camera dei Rappresentanti, occorre la maggioranza semplice e i dem l'hanno con 222 deputati contro i 211 repubblicani, diversa è la situazione al Senato. Questo ramo del Congresso sarebbe chiamato, dopo il passaggio alla Camera, a processare definitivamente Trump. Qui i numeri sono bilanciati con 48 senatori dem (più due indipendenti che sostengono la sinistra) e 50 repubblicani. Per il verdetto finale occorre la maggioranza dei due terzi. In pratica sarebbe indispensabile l'appoggio di diversi senatori conservatori. 

Schwarzenegger con la spada di Conan accusa Trump: «Il peggior presidente di sempre»

Usa, muore un secondo poliziotto dopo l'assalto a Capitol Hill. La polizia: «Non era in servizio»

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA