Green pass per palestre e ristoranti a New York: obbligo per lavoratori e clienti

Martedì 3 Agosto 2021
Green pass per palestre e ristoranti a New York: obbligo per lavoratori e clienti

Non solo in Europa, anche a New York sarà necessaria una prova di vaccinazione per accedere ai ristoranti e nei centri fitness. «Se non sei vaccinato – ha annunciato il sindaco Bill de Blasio in conferenza stampa –, purtroppo non potrai partecipare a molte situazioni».

Come riporta la Cnn, il provvedimento entrerà in vigore il 16 agosto, con la piena applicazione prevista dal 13 settembre. I teatri di Broadway hanno già annunciato che richiederanno l'attestato vaccinale sia per il pubblico sia per il personale, almeno fino a ottobre.

 

Covid, «nebbia nel cervello» tra gli effetti a lungo termine: ricerca del centro Alzheimer

 

Dove sarà necessario

 

A New York la prova della vaccinazione contro COVID-19 sarà richiesta per i pasti al chiuso, il fitness e l'intrattenimento. Il documento sarà chiamato "Key to NYC Pass" e si applicherà ai lavoratori e ai clienti in quegli spazi interni. "Questo è un posto miracoloso – ha affermato De Blasio in relazione a New York –, letteralmente pieno di meraviglie, e se sei vaccinato, tutto ciò che ti si aprirà. Avrai la chiave, puoi aprire la porta». Il sindaco di New York ha poi aggiunto: «È tempo che le persone vedano la vaccinazione come letteralmente necessaria per vivere una vita buona, piena e sana».

 

 

 

 

 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 21:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA