Giorno della marmotta, il 2 febbraio si celebra come nel film "Ricomincio da Capo"

Venerdì 2 Febbraio 2024
Video

Il "Giorno della Marmotta" è un evento popolare celebrato negli Stati Uniti il 2 febbraio. Secondo la tradizione, se una marmotta esce dalla sua tana e vede la sua ombra a causa del sole, si prevede che l'inverno durerà ancora sei settimane. Nel corso degli anni in molti si sono interessati dell'argomento, compresi gli scienziati. Una ricerca del 2022 ha infatti dimostrato che il comportamento delle marmotte non è correlato a variazioni di temperatura. Nonostante questo, la festa continua ad essere vissuta come un rito popolare, associato alla transizione tra l'inverno e la primavera.

Ricomincio da capo, il film con Bill Murray

Per molti "Il Giorno della Marmotta" è soprattutto il film "Ricomincio da Capo" girato nel 1993 e interpretato dal grande Bill Murray. Il lungometraggio, "Groundhog Day", racconta la storia di Phil Connors, un meteorologo televisivo scorbutico ed egoista, intrappolato in un loop temporale durante la tradizionale ricorrenza del Giorno della Marmotta a Punxsutawney, Pennsylvania.
Ogni giorno si sveglia con gli stessi eventi che si ripetono in modo identico. Dopo vari tentativi falliti di sfruttare la situazione a suo vantaggio, cade nella depressione e tenta persino il suicidio. Dopo aver seguito il consiglio di dedicare la sua vita intrappolata ad aiutare gli altri, inizia a capire i bisogni altrui e a migliorare se stesso. Questo lo porta infine a uscire dall'incantesimo e a trovare il vero amore con Rita, la sua collega. 

Ultimo aggiornamento: 07:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA