Elezioni Usa, Biden vola nei sondaggi: in vantaggio anche nei sei Stati in bilico

Giovedì 25 Giugno 2020
Elezioni Usa, Biden vola nei sondaggi: in vantaggio anche nei sei Stati in bilico

Fuga di Joe Biden nei sondaggi sul voto a novembre contro lo sfidante Donald Trump. Il democratico e vicepresidente degli Stati Uniti sotto l'amministrazione Obama dal 2009 al 2017 risulta avere un largo vantaggio su Donald Trump non solo nel voto nazionale per la Casa Bianca ma anche in sei Stati in bilico, i cosiddetti "battleground States'" con un margine di almeno sei punti e uno medio di nove.

Trump beffato da TikTok, spalti vuoti nel comizio a Tulsa

È quanto emerge da un sondaggio New York Times/Siena College. Si tratta del Michigan (+11%), del Wisconsin (+11%), della Pennsylvania (+10%), della Florida (+6%), dell'Arizona (+7%) e del North Carolina (+9%). Tutti Stati dove il tycoon vinse nel 2016.  

Usa 2020, Bolton: voterò Biden, Trump un pericolo per l'America

Secondo invece un sondaggio Washington Post-Ipsos gli elettori afroamericani scelgono in modo plebiscitario Biden e i numeri parlano chiaro: il 92% contro il 5% di Donald Trump, affermando che le questioni determinanti per il voto di novembre per loro saranno il razzismo e la riforma della polizia. Inoltre, l'ex vice presidente sembra suscitare non molto entusiasmo tra gli elettori più giovani: se l'87% degli elettori più anziani considera Biden solidale con i problemi della comunità afroamericana, la percentuale scende al 66% tra gli elettori sotto i 40 anni.
 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci