Victoria Beckham chiede i fondi "coronavirus" al governo, nonostante un patrimonio da 335 milioni di sterline

Venerdì 24 Aprile 2020
Victoria Beckham chiede i fondi "coronavirus" al governo, nonostante un patrimonio da 335 milioni di sterline

Alcuni tabloid inglesi l'hanno attaccata duramente. Il motivo? Victoria Beckham ha estromesso 30 membri dello staff dal suo impero della moda in difficoltà, cercando il sostegno del governo. Nonostante un patrimonio netto di 335 milioni di sterline (circa 384 milioni di euro). Senza preavviso, con una lettera formale, l’ex Spice Girl ha comunicato a trenta dei suoi dipendenti di aver ridotto all’80% il loro salario mensile.

Coronavirus, Beckham e famiglia ringraziano con un applauso chi lavora negli ospedali

Secondo il The Mirror e il Sun, Victoria, sarebbe ricorsa agli ammortizzatori sociali istituiti del governo inglese. La moglie di David Beckham avrebbe fatto richiesta di potervi accedere: l’80% degli stipendi dei suoi dipendenti sarebbero interamente pagati dai contribuenti inglesi. Ma non è tutto, come segno di solidarietà ai lavoratori l'ex Spice ha rinunciato al suo salario. 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

As with all businesses at this time, at @VictoriaBeckhamBeauty we have been navigating our way around these difficult new circumstances. We thought for a long time about pausing our latest launch but we heard our beauty community when they asked us when the new silk eye brick we previewed at my February show was launching. And so we decided to push forward and are happy to say it's here today! Head to Stories to discover @valeriaferreiramakeup applying it before a #TeamVB party a few months ago. A new satin shine finish with gilded tones to bring a fresh soft gold highlight and glow to your make up look. And we hope a little joy. 20% of all sales will help feed families during this difficult time through Feeding America and the Trussell Trust. x VB

Un post condiviso da Victoria Beckham (@victoriabeckham) in data:


Un portavoce della signora Beckham ha dichiarato al Mirror: Stiamo lavorando duramente per garantire che il nostro prezioso team di Victoria Beckham sia protetto durante questo periodo instabile, mantenendo la nostra attività in buona salute». Ma la crisi del marchio di Vicky  - nato nel 2005 - non è recente. Nel 2019 la sua azienda aveva registrato perdite da milioni di sterline, crisi che l'aveva costretta a licenziare dipendenti. Poi,pochi mesi più tardi, il licenziamento del direttore generale e di altre dieci manager. E oggi gli esperti danno il suo store di Hong Kong quasi per spacciato.
 


Ma le critiche all'imprenditrice non sono mancate. Sui social qualcuno ha fatto le pulci a Victoria che oggi dispone di un patrimonio immobiliare di 62 milioni di sterline (70 milioni di euro), di una collezione di borse da 1,5 milioni di sterline. E recentemente ha speso 22 milioni di euro per una nuova casa a Miami assieme a David Beckham e ben 100.000 sterline per la sua recente festa di compleanno.

Ultimo aggiornamento: 13:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA