Covid, Oms: «No al saluto con il gomito, favorisce il contagio»

Lunedì 14 Settembre 2020
1

«No al saluto con il gomito». A dirlo il direttore dell'Organizzazione mondiale della Sanità, Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, che ha usato twitter per diffondere la raccomandazione sul Coronavirus, rilanciando un messaggio dell'economista Diana Ortega. 
 


«Con quella pratica, non si riesce ad osservare la distanza di sicurezza necessaria per evitare il contagio, si sta a meno di un metro. Preferisco, per adesso, mettermi una mano sul cuore in segno di rispetto verso gli altri».

Coronavirus, Oms: «A ottobre e novembre ci sarà boom di casi e morti»

Questo il testo del messaggio repostato da Ghebeyesus e che va un po' in controtendenza con il comportamento manifestato fino a marzo dallo stesso direttore, quando, appunto, più volte ha usato il gomito per salutare. A questo si lega anche la questione che proprio nei consigli dell'Oms si invita a starnutire e tossire nel gomito che diventa così un potenziale ricettacolo di batteri.

Intanto, secondo il reprot della Johns Hopkins University, nel mondo la quota totale di contagi ha superato la soglia dei 29 milioni. Il bilancio dei contagi nel mondo è a quota 29.019.639, inclusi 924.463 decessi. Dall'inizio della pandemia sono guarite 19.630.897 persone.
 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 16:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA