Coronavirus, la 56enne di Udine morta in Austria non aveva il Covid-19

Mercoledì 26 Febbraio 2020
Coronavirus, 56enne di Udine morta in Austria: si attende l'esito del tampone

Coronavirus, la turista italiana di 56 anni del Friuli-Venezia Giulia morta la scorsa notte in un residence a Bad Kleinkirchheim, in Austria, non sarebbe risultata positiva al coronavirus. Lo scrive il Kronen Zeitung. Tutti i test effettuati dalle autorità sanitarie austriache sarebbero risultati negativi, aggiunge il quotidiano nella sua versione online.

Coronavirus, Cina: più guariti (2.422) che nuovi malati. Anche Mosca sconsiglia viaggi in Italia. 11 morti e 325 casi

Coronavirus, posti in terapia intensiva, rischio tutto esaurito con il boom di infetti

​Le risultanze negative dei test sulla donna italiana deceduta sono state confermate in un comunicato dalle autorità della Carinzia, regione al confine con l'Italia dove si trova la località turistica di Bad Kleinkirchheim. Anche l'isolamento deciso per il condominio dove si trovava la donna è stato revocato, specifica il Land della Carinzia in una nota. Dopo che un medico non aveva potuto escludere il sospetto di contagio da coronavirus, nell'edificio erano stati confinati sia i familiari della donna, sia altri residenti nel palazzo, tutti sottoposti a esami. Secondo la Tv pubblica austriaca Orf, la donna deceduta sarebbe stata una turista, originaria del Friuli Venezia Giulia, in ferie in Austria con la famiglia. Ad allertare i medici era stato il marito della donna, segnalando che la moglie aveva problemi respiratori. Non sono ancora state rese note le cause del decesso.
 

 
 

 

Ultimo aggiornamento: 18:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci