Coronavirus, diretta: Spagna, morti in calo per il secondo giorno. Iran a quota settemila vittime

Sabato 16 Maggio 2020

I contagi da coronavirus nel mondo hanno superato quota quattro milioni e mezzo. Lo ha reso noto la Johns Hopkins University, parlando di 4.542.752 contagi a livello globale. Sono invece 307.696 le persone che hanno perso la vita nel mondo a causa di complicanze legate al Covid-19. A essere maggiormente colpiti sono gli Stati Uniti, con 1.443.188 contagiati e 87.559 morti.

Virus, Lombardia in bilico: allarme terapie intensive. Oggi le pagelle
Coronavirus, contagiata a Pescara bimba di 4 mesi: è sotto ossigeno

Spagna, decessi in calo. È in calo, per il secondo giorno consecutivo, la curva dei decessi in Spagna, dove nelle ultime 24 ore si sono registrate 102 vittime per complicanze legate al coronavirus. Si tratta del numero di morti più basso dal 18 marzo. Lo ha reso noto il ministero della Sanità di Madrid, aggiornando a 27.563 il totale delle persone decedute dopo aver contratto il Covid-19. È invece salito a 230.698 il totale dei contagi, 539 in più rispetto a ieri. Sono invece più di 146mila le persone guarite.

Iran, settemila morti. Sono quasi settemila le persone che hanno perso la vita in Iran per complicanze legate al coronavirus, secondo i dati ufficiali. Lo ha dichiarato il portavoce del ministero della Sanità Kianush Jahanpur nel corso di una conferenza stampa trasmessa online e aggiornando a 6.937 il totale delle vittime nella Repubblica islamica, 35 nelle ultime 24 ore. Nello stesso arco di tempo sono stati segnalati 1.757 nuovi contagi, portando a 118.392 il totale dei positivi al Covid-19 in Iran. Finora sono 93.147 i pazienti che sono guariti, mentre sono 2.716 le persone ricoverate in condizioni critiche.

Messico, 290 morti in 24 ore. In Messico nelle ultime 24 ore si sono registrati altri 290 decessi per complicanze legate al coronavirus, portando a 4.767 il totale delle vittime. Lo hanno riferito le autorità sanitarie locali. In Messico il numero delle vittime per Covid-19 è quindi superiore a quello che si registra in Cina, dove sono 4.633 le persone decedute dopo aver contratto l'infezione. Finora sono 45.032 i casi confermati di coronavirus in Messico, 2.437 casi in più di ieri. Per numero di decessi, a essere maggiormente colpita è Città del Messico, con 1.197 decessi.

India, oltre 85mila contagi. In India sono saliti a 85.940 i casi di coronavirus confermati, superando così il totale dei casi registrati in Cina. Lo ha reso noto il ministero della Sanità di Nuova Delhi, spiegando che sono 2.752 le persone che hanno perso la vita in India per complicanze legate al Covid-19. Nelle ultime 24 ore l'India ha registrato 3.970 nuovi casi di coronavirus e 103 morti. Sono invece più di 30mila i pazienti giudicati guariti dall'infezione.
 

Ultimo aggiornamento: 16:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci